Panico a Roma. Una collaboratrice scolastica prende in ostaggio una classe intera minacciandola con le forbici

WhatsApp
Telegram

GB – Una bidella romana ha minacciato una intera classe di una scuola elementare con un paio di forbici. L’ostaggio dei bambini è durato circa 20 minuti. La maestra però ha avuto la prontezza di riflessi di riuscire a distrarre la bidella, mentre uno degli studenti usciva coraggiosamente dalla classe senza farsi vedere per lanciare l’allarme.

L’episodio e’ avvenuto all’interno del complesso scolastico di via Pirotta, nel quartiere Prenestino. A chiamare la polizia e’ stata la preside dell’istituto.

GB – Una bidella romana ha minacciato una intera classe di una scuola elementare con un paio di forbici. L’ostaggio dei bambini è durato circa 20 minuti. La maestra però ha avuto la prontezza di riflessi di riuscire a distrarre la bidella, mentre uno degli studenti usciva coraggiosamente dalla classe senza farsi vedere per lanciare l’allarme.

L’episodio e’ avvenuto all’interno del complesso scolastico di via Pirotta, nel quartiere Prenestino. A chiamare la polizia e’ stata la preside dell’istituto.

Gli agenti del commissariato Prenestino hanno bloccato e disarmato la donna, una trentenne, al suo primo giorno di supplenza, facendola poi ricoverare all’ospedale Figlie di San Camillo per un trattamento sanitario obbligatorio.

Sono ancora da chiarire i motivi che hanno portato al gesto che, secondo quanto si e’ appreso, era inizialmente rivolto contro una maestra di una delle classi e che ha poi coinvolto anche gli alunni.
 

WhatsApp
Telegram

“Come compilare il nuovo pei pagina dopo pagina”. Corso tecnico/pratico di Eurosofia a cura di Evelina Chiocca, Ernesto Ciracì, Walter Miceli