Palle da tennis sotto le sedie, così i genitori protestano contro le lamentele dei docenti per la vivacità dei figli

WhatsApp
Telegram

I genitori di una scuola primaria di Roma hanno deciso di “Tirare fuori le palle”.

Stanchi di sopportare le lamentele dei docenti sulla vivacità dei figli, dei continui richiami a stare fermi sulle sedie, hanno comprato palle da tennis da incidere e infilare sotto le gambe delle sedie, in modo da limitare il rumore e renderle più stabili.

Tutti molti contenti, solo il preside è scettico, perché preoccupato della sicurezza.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur