Palermo, scoperti 57 positivi nell’attività di screening scolastico

Stampa

Oltre duemila tamponi oggi negli screening rivolti al mondo della scuola nelle diverse postazioni realizzate dall’Asp di Palermo.

Il numero maggiore si è registrato alla Fiera del Mediterraneo con 1.025 tamponi e 47 positivi, poi sottoposti al molecolare, mentre al drive-in di Cefalù un solo positivo e 170 i tamponi effettuati. Oggi ha preso anche il via lo screening organizzato direttamente negli istituti scolastici di città e provincia.

Le dieci squadre dell’Usca scuola hanno effettuato i tamponi a tutti gli studenti, che con il consenso dei genitori hanno aderito su base volontaria al test.

All’Istituto Pirandello lo screening è terminato nel tardo pomeriggio inducendo ad integrare i medici presenti con altri professionisti.

Nei quattro istituti oggi coinvolti nell’iniziativa realizzata in collaborazione con le locali amministrazioni comunali e i dirigenti scolastici sono stati nove i casi di positività, poi sottoposti a tampone molecolare come previsto dal protocollo sanitario per la verifica definitiva, e 1.088 i tamponi rapidi effettuati.

Il numero complessivo dei tamponi effettuati nella giornata di oggi negli screening rivolti al mondo della scuola è quindi di 2.283, con 57 positivi.

L’attività proseguirà nei prossimi giorni.

Stampa

Black Friday Eurosofia, un’ampia e varia scelta di corsi d’aggiornamento pratici e di qualità con sconti imperdibili