Paita (IV), governo sblocchi subito fondi per sicurezza

WhatsApp
Telegram

“Per le scuole chiediamo sicurezza, subito. Non possiamo permettere che quello che dovrebbe essere il luogo di crescita e di formazione divenga invece un luogo di pericolo. Il nostro piano prevede 3 miliardi da investire subito, il governo non aspetti”.

Lo chiede la deputata di Italia Viva Raffaella Paita

“Davanti a un quadro sconfortante come quello delineato dal rapporto della Fondazione Agnelli sull’edilizia scolastica non si può restare immobili. I due terzi degli edifici scolastici hanno più di quarant’anni e – sottolinea – molti necessitano di interventi di adeguamento sismico. Oggi Renzo Piano, da sempre attento ai piccoli interventi di riqualificazione e alla “ricucitura” delle periferie, ha mostrato che nuovi progetti che tengano conto della bellezza e della sicurezza sono possibili.

“Chiediamo al governo di lavorare con noi, come proposto nel piano Shock per sbloccare al più presto a disposizione i miliardi che sono oggi disponibili ma non utilizzabili e impiegarli per rendere sicure e quindi efficienti le aule delle scuole italiane. Il futuro del Paese dipende dalla formazione che – conclude Paita – non può essere subordinata all’incolumità di bambini e insegnanti”

WhatsApp
Telegram

Concorso ordinario infanzia e primaria incontri Zoom di supporto al superamento della prova scritta. Affidati ad Eurosofia