Pagano (Gilda): “I bimbi sono molto stanchi, alcuni hanno pianto sapendo della Dad”

Stampa

”I bambini sono molto stanchi, vogliono tornare a scuola, sentono la mancanza della socialità, dell’affettività, del rapporto con gli insegnanti. Si stanno anche intristendo, non sono felici di non venire a scuola. Qualcuno ha anche pianto quando ha saputo della didattica a distanza, fanno tenerezza”.

Lo racconta a iNews24.it Antonella Pagano, insegnante e responsabile  della sede di Torre Annunziata (Napoli) del sindacato Gilda Unams, che guardando agli Invalsi afferma: ”C’è un grande assenteismo a scuola  soprattutto nei quartieri periferici. Le prove Invalsi metteranno  ancora più in risalto le differenze tra il Sud e il Nord, perché i  nostri bambini hanno frequentato poco la scuola sia l’anno scorso, sia quest’anno”.

Stampa

Graduatorie terza fascia ATA: incrementa il punteggio con le offerte Mnemosine, Ente accreditato Miur