Pagamento supplenze dei docenti. Il Decreto non ha ancora inziato l’iter, ma i soldi sono già stati elargiti

Stampa

Si tratta del decreto legge 185 nel quale è presente lo stanziamento dei 64 milioni di euro utilizzati per pagare gli arretrati delle supplenze. Non è ancora iniziato l'iter.

Si tratta del decreto legge 185 nel quale è presente lo stanziamento dei 64 milioni di euro utilizzati per pagare gli arretrati delle supplenze. Non è ancora iniziato l'iter.

Inutile creare allarmismi, il Decreto sarà varato, ma i tempi sono davvero stretti. Infatti, è ancora fermo al Senato e si attendono i pareri delle commissioni. In realtà, il Decreto non dovrebbe subire modifiche, quindi la tempistica ci sta dentro tutta.

Ricordiamo che il Decreto ha permesso il pagamento delle supplenze ai docenti per il periodo fino a metà novembre. Comunque, i soldi sono già stati stanziati dalla Legge di Stabilità, sebbene "nelle more del Decreto".

Seguici su FaceBook. Lo fanno in 176 mila

Sarebbe paradossale se il Decreto non venisse approvato, dato che i precari dovrebbero restituire quanto già ricevuto. Una prospettiva che, ovviamente, non è nemmeno lontanamente pensabile.

Stampa

Acquisisci 6 punti con il corso Clil + B2 d’inglese. Contatta Eurosofia per una consulenza personalizzata