In pagamento supplenze brevi. I soldi alle scuola, l’avviso del MIUR

WhatsApp
Telegram

Il MIUR ha appena emanato, relativamente al pagamento delle supplenze brevi, l'avviso del 15 dicembre 2014. L'oggetto riguarda l'assegnazione risorse finanziarie per pagamenti tramite Cedolino Unico spese supplenze brevi e saltuarie prestazioni.

Il MIUR ha appena emanato, relativamente al pagamento delle supplenze brevi, l'avviso del 15 dicembre 2014. L'oggetto riguarda l'assegnazione risorse finanziarie per pagamenti tramite Cedolino Unico spese supplenze brevi e saltuarie prestazioni.

Con l'avviso il Ministero rende noto che sono stati già registrati dal competente Ufficio Centrale di Bilancio del MEF i Decreti di caricamento degli importi assegnati alle scuole in virtù del Decreto Legge approvato nel Consiglio dei Ministri del 12 dicembre 2014 per i pagamenti dei contratti di supplenza breve e saltuaria del personale della scuola, per cui le singole scuole, in via straordinaria ed eccezionale, possono operare da subito sul sistema NOIPA, che rimarrà aperto fino alle ore 17 del 17 dicembre 2014.
A ciascuna scuola pertanto sono stati attribuiti e già comunicati con specifica nota, che si allega, gli importi disponibili per le operazioni.

La lettera inviata alle scuole

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno VII ciclo. Solo poche settimane per prepararti. Non perderti gli incontri interattivi di Eurosofia