Pagamento supplenze brevi, il Ministero liquiderà tutti gli stipendi arretrati con l’emissione di dicembre

WhatsApp
Telegram

Pagamento supplenze brevi, il Ministero dell’Istruzione, comunica Flc Cgil, provvederà, con l’ultima emissione speciale – tutt’ora in corso di lavorazione su NoiPA (che, proprio per questa ragione, risulta ancora bloccato) – a liquidare al personale supplente tutti gli stipendi arretrati dall’inizio dell’a.s. 2021/2022.

Specifica ancora il sindacato: “Pertanto, le rate pregresse, con lo stato di lavorazione AUTORIZZATO PAGAMENTO, dovrebbero essere tutte inglobate nella prossima emissione speciale per il personale supplente breve (compreso Covid), prevista in pagamento per dicembre 2021. Ad oggi non risultano ancora i relativi avvisi sul sito NoiPa. Tuttavia, viene segnalata l’attivazione dell’assistenza telefonica di NoiPA a partire da lunedì 6 dicembre, utilizzando il numero telefonico 0641722722 dal lunedì al venerdì, dalle ore 9:00 alle ore 18:00”.

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito