Pagamento arretrati supplenze brevi, Flc Cgil denuncia: “Le risorse non sono ancora a disposizione delle scuole”

WhatsApp
Telegram
Cashless

Incredibile, ma vero. Nonostante il finanziamento specifico del DL 111/2021, il via libera da parte della Corte dei Conti e la previsione di un’emissione speciale di NoiPA del 18 novembre, le risorse relative al pagamento degli stipendi arretrati ai supplenti, non sono state ancora assegnate sui POS delle scuole.

Lo denuncia la Flc Cgil, con una nota. Il sindacato denuncia “l’ennesimo e vergognoso ritardo da parte del MEF nel trasferire i soldi sui capitoli di bilancio delle scuole e consentire il rispetto della liquidazione degli emolumenti arretrati spettanti al personale della scuola”.

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito