Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Pagamenti pensioni, disoccupazione e bonus INPS: soppresso modello SR163

Stampa

Dal 10 aprile 2020 eliminato modello SR163 necessario per ricevere accredito delle prestazioni INPS (compresa NASPI e CIG).

Il modello SR163, introdotto nel 2016, era necessario per ricevere i pagamenti dell’INPS attraverso IBAN. Per l’accredito diretto di pensioni, di indennità di disoccupazione e altre prestazioni, quindi era necessario inviare il modulo SR163 compilato all’istituto (serviva anche per pagamenti di CIG e NASPI).

A partire dal 10 aprile 2020, l’INPS con la circolare numero 48 del 29 marzo 2020, ha eliminato il modello SR163 cartaceo.

A partire dal 10 aprile di quest’anno, quindi, non essendo più necessario l’invio del modello SR163, l’accertamento della coerenza dei dati del titolare della prestazione con quelli dell’intestatario del conto corrente di accredito, avviene attraversi procedure telematiche automatizzate.

Stampa
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]zontescuola.it
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur