Pacifico (Anief): “Il governo deve avere come priorità la risoluzione del precariato”

WhatsApp
Telegram

Il Presidente di Anief Marcello Pacifico, in un’intervista all’agenzia di stampa Italpress, ha dichiarato che la questione del precariato e del reclutamento in Europa deve essere affrontata come priorità.

La commissione Cultura del Senato e il ministro Valditara hanno espresso la stessa necessità, e si stanno già tenendo incontri con l’ufficio di gabinetto del Ministero. Tutti i sindacati hanno la volontà di combattere questa piaga. Pacifico sostiene che la soluzione passa per l’intervento sugli organici, e che quest’anno il numero di supplenti di sostegno supera quello dei docenti di ruolo, una situazione insostenibile. Inoltre, bisogna aumentare e riconoscere la possibilità di specializzazione sul sostegno e avviare il corso abilitante bloccato da 2-3 anni.

Il presidente di Anief conclude l’intervista affermando che l’Europa richiede di armonizzare il sistema con un sistema di formazione universitario, e che non è giusto avere il record di supplenti con un record di contratti a termine, contrario alle norme europee.

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno IX ciclo. Corso online per il superamento della prova scritta e orale: promozione Eurosofia a soli 70€