Pacifico (Anief): “Facciamo ripartire il Paese, costruire una scuola giusta è possibile”

WhatsApp
Telegram

Stamani Marcello Pacifico, presidente nazionale del sindacato Anief, è intervenuto a Radio Radiosa. Il leader del sindacato ha detto che è “necessario far ripartire il Paese dalla scuola”.

Stiamo iniziando le lezioni con tanti Ata e docenti precari, le scuole sono in difficoltà senza organico covid, rimane il dramma sul sostegno, con molti posti in deroga e dunque con il diritto allo studio negato per moltissimi studenti. Si parla di un’indennità per i docenti che hanno lavorato nella stessa sede per 5 anni; in questo momento la mancanza di ristoro per i docenti che si spostano lontano da casa non va bene. Mancano le graduatorie per immettere i precari, anche l’Europa dice basta con l’abuso di questi contratti a termine. Non è possibile: siamo al 44° mese senza contratto, valorizziamo il personale scolastico”.

Per quanto riguarda il pericolo contagio Covid, “è necessario avere maggiori spazi, lo diciamo da sempre. Termino con l’augurio di buon anno scolastico ai lavoratori della scuola, agli studenti, alle famiglie. È un anno che ci chiama con maggiori responsabilità, ma non dobbiamo perdere la fiducia, è possibile costruire una scuola giusta”, ha concluso il sindacalista autonomo.

Per riascoltare e vedere l’intervista, cliccare qui.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur