PA. Fuga dipendenti, boom pensionamenti

di redazione
ipsef

red – Le nuove regole sulla pensione e i possibili ritocchi futuri hanno messo paura ai dipendenti pubblici e nei primi nove mesi dell’anno si è assistiti ad un aumento di richieste di pensionamento del 5,27%

red – Le nuove regole sulla pensione e i possibili ritocchi futuri hanno messo paura ai dipendenti pubblici e nei primi nove mesi dell’anno si è assistiti ad un aumento di richieste di pensionamento del 5,27%

In particolare ad essere aumentati sono stai i ritiri anticipati che sono passati da 39.477 a 52.973. Chi può se ne va. Entro il 2014 nell’amministrazione, in generale, si dovrebbe assistere ad un calo di ben 300mila dipendenti.

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione