Otto studenti universitari intossicati, avevano mangiato torta alla marijuana: “Abbiamo visto i fantasmi”

WhatsApp
Telegram

A Monza, otto studenti universitari, tra cui quattro che frequentano la Facoltà di Medicina, hanno vissuto un’esperienza agghiacciante dopo aver consumato una torta alla marijuana.

Il fatto è stato riferito dai Carabinieri della Compagnia di Monza, chiamati in un’abitazione del capoluogo brianzolo per un caso di sospetta intossicazione alimentare.

La scena si è svolta in un appartamento del centro, affittato da giovani ragazzi che avevano organizzato una cena tra amici. Tra le prelibatezze servite, vi era una torta preparata a base di marijuana. Poco dopo l’ingestione, gli studenti hanno iniziato a lamentare forti malesseri, necessitando l’intervento immediato di due ambulanze e un’auto medica.

I giovani, tutti poco più che ventenni, erano visibilmente disorientati all’arrivo dei Carabinieri. Molti riportavano vuoti di memoria e avevano difficoltà a esprimersi; alcuni addirittura affermavano di vedere fantasmi.

Gli operatori sanitari hanno trasportato alcuni degli studenti negli ospedali locali con sospetta intossicazione, mentre altri hanno rifiutato le cure. I Carabinieri hanno avviato un’indagine approfondita per determinare ulteriori dettagli dell’incidente.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri