Orsini: “Non posso più fare conferenze nelle scuole superiori. Per le polemiche ho smesso di andarci”

WhatsApp
Telegram

Alessandro Orsini, saggista e studioso di terrorismo internazionale noto per le sue posizioni considerate filorusse, è intervenuto al Giffoni Film Festival.

Intervistato dai ragazzi, Orsini ha parlato della situazione attuale: “Ho sempre amato fare conferenze nelle scuole superiori, ma per via delle polemiche che circondano i miei interventi ho smesso di andare. È una mia scelta anche non andare in tv nei prossimi mesi, nonostante siano tante le richieste per un mio intervento in varie trasmissioni”.

Ai ragazzi che gli chiedono se non sia cinico inserire i bambini nel dibattito sulla guerra in Ucraina, Orsini ribatte sottolineando che ritiene: “Cinico e vergognoso non ricordare che tutte le volte che c’è una guerra muoiono decine di bambini. Le bombe occidentali hanno ucciso, dilaniato e massacrato migliaia di bambini e donne incinte musulmane ad esempio. È l’informazione che voi sentite tutti i giorni che è inquinata e non ve lo dice. Voi siete sotto propaganda. Io l’ho solo disinquinata”.

WhatsApp
Telegram

Eurosofia e Udir presentano l’evento formativo “PNRR, Start-up per dirigenti scolastici – Attuazione delle linee di investimento”. Roma 25 agosto 2022