Orrore nei pressi di una scuola a Misterbianco: uomo impicca gattino con una corda dinanzi agli alunni, denunciato alle forze dell’ordine

WhatsApp
Telegram

Un uomo ha brutalmente picchiato un gattino davanti ai bambini che lo pregavano di smettere, prima di impiccarlo con una corda e lanciarlo in aria.

Questo orribile episodio si è verificato vicino a una scuola a Misterbianco, in provincia di Catania, dove esiste una colonia felina accudita da un’assistente volontaria.

I bambini sono stati quelli che hanno informato la donna del terribile atto e, grazie alla loro testimonianza e alla collaborazione del vicinato, l’autore di questo ignobile gesto è stato identificato e denunciato alle forze dell’ordine.

Il presidente della Lndc Animal Protection, Piera Rosati, ha commentato: “Questo è ancora un caso di crudeltà estrema che dimostra che le persone che non rispettano gli animali non rispettano nessuno”.

Rosati ha anche sottolineato che l’uomo ha compiuto questo atto brutale davanti ai bambini, causando loro un trauma che potrebbero faticare a superare. Rosati ha poi lodato il coraggio dei due bambini che hanno fornito la loro testimonianza, permettendo di identificare l’aguzzino e di presentare una denuncia ben circostanziata.

La Lndc Animal Protection si è unita alla denuncia presentata dalla responsabile della colonia felina e seguirà da vicino la vicenda per cercare giustizia per il gattino maltrattato e ucciso.

In conclusione, Rosati ha sottolineato l’importanza di denunciare e testimoniare di fronte a questi atti di violenza, per fermare queste persone pericolose e ha ringraziato i bambini coraggiosi per aver parlato e per aver permesso di ottenere giustizia per il gattino.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri