Orientamento, Bianchi attacca: “Non può essere lasciato al ‘marketing’ delle università. Occorre farlo già dalla scuola primaria”

WhatsApp
Telegram

Il ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, è intervenuto al Senato in occasione di un’audizione sullo Stato di attuazione del Pnrr.

“L’orientamento non può essere lasciato al ‘marketing delle università’. L’orientamento, invece, dovrebbe essere la capacità di accompagnare i ragazzi fin dalla scuola primaria. Nella riforma, per quanto riguarda i Pcto, metteremo l’enfasi sull’orientamento. Non si tratta di sperimentare il lavoro ma avere orientamenti di vita: una formazione che deve andare al di là della scuola e dell’università”.

PNRR, Bianchi: “Dobbiamo rafforzare il nostro sistema educativo. Entro giugno la riforma della formazione per i docenti” [VIDEO]

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur