Orientagiovani, XXIII edizione giovedì 10 novembre a Bolzano

di redazione
ipsef

Comunicato Confindustria – Giovedì 10 novembre, presso l’Aula Magna della Libera Università di Bolzano, si svolgerà la XXIII edizione di Orientagiovani: la manifestazione che ogni anno Confindustria dedica all’incontro tra imprenditori, giovani studenti e apprendisti.

All’evento, organizzato in collaborazione con l’Assoimprenditori Alto Adige, parteciperanno a Bolzano oltre 400 studenti. Inoltre, 90 associazioni territoriali e di categoria organizzano eventi di orientamento: vi saranno coinvolti circa 20mila studenti.

La giornata sarà aperta dagli interventi di Giovanni Brugnoli, vice presidente di Confindustria per il Capitale Umano, e di Stefan Pan, presidente Assoimprenditori Alto Adige, vice presidente di Confindustria e presidente del Consiglio delle Rappresentanze Regionali e per le Politiche di Coesione. In conclusione, dopo l’assegnazione del 12° Premio Nazionale Orientagiovani “L’impresa per i giovani”, interverrà il presidente Vincenzo Boccia.

Al centro della XXIII edizione di Orientagiovani ci sarà il nuovo paradigma di Industry 4.0 e le competenze che serviranno ai giovani per rispondere alle esigenze delle nuove fabbriche esprimendo a pieno il loro potenziale. Il titolo di questa edizione è “Industry 4.C: Connessi, Creativi, Competenti e Competitivi. Pronti alla sfida”.

Alternando spunti emozionali e casi applicativi verrà spiegato ai ragazzi quali siano le nuove tecnologie che si stanno affermando affrontando in modo semplice, divertente, creativo e dinamico temi quali cloud computing, internet of things, realtà aumentata, robotica, le nuove competenze manifatturiere.

I lavori saranno trasmessi in streaming sul sito di Confindustria (www.confindustria.it) oppure direttamente sul sito dell’evento (www.orienta-giovani.com), ma sarà possibile seguirli anche grazie ai canali social di Confindustria e di Orientagiovani (Facebook e Twitter).

Programma

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione