Organico di potenziamento. Assegnati a Milano e provincia duemila docenti, 7.000 alla Lombardia

WhatsApp
Telegram

Duemila insegnanti in più per gli studenti delle scuole milanesi e 7mila i posti che il ministero ha destinato alla Lombardia per la fase C della 'Buona scuola'. Sono i dati riportati da Repubblica.

Duemila insegnanti in più per gli studenti delle scuole milanesi e 7mila i posti che il ministero ha destinato alla Lombardia per la fase C della 'Buona scuola'. Sono i dati riportati da Repubblica.

Passata la scadenza del 15 ottobre, entro cui ogni istituto ha dovuto segnalare al ministero dell'Istruzione la priorità dei campi di potenziamento in cui impiegare i neoassunti in fase C, ora è toccato all'Ufficio scolastico regionale che ha ripartito i 7mila posti assegnandone duemila alle scuole di Milano e provincia.

Secondo i dati riportati 

Primaria: 825 

Scuola secondaria I grado 313

Scuola secondaria II grado 862 

Manca ancora la ripartizione per singola classe di concorso, la fase certamente più delicata per il completo assorbimento delle domande presentate on line entro il 14 agosto dagli aspiranti GaE e GM concorso 2012. 

Sarà l'Ufficio Scolastico nelle prossime settimane, a dover nominare i docenti, dopo che  il sistema informatico del Miur sceglierà le destinazioni di chi ha presentato domanda per l'assunzione (dopo il 20 novembre)  

Su circa 2.200 insegnanti convocati per l'immissione in ruolo della fase B, solo il 15 per cento ha preso realmente servizio in una scuola milanese. Gli altri, provenienti soprattutto da Calabria, Sicilia e Puglia, hanno accettato una supplenza nella propria regione d'origine e rinviare il trasferimento di un anno. Le scuole milanesi, però, si sono ritrovate con molti posti vuoti negli organici e anche dopo un mese dall'inizio dalla scuola sono tantissimi i presidi ancora alla ricerca di supplenti.

Lo speciale Immissioni in ruolo fase C 

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur