Organico di fatto. Emilia Romagna avrà 2% di posti in più rispetto allo scorso anno scolastico

Di
Stampa

redazione – L’Emilia Romagna ottiene dal Miur altri 100 posti in organico di fatto del personale docente.

redazione – L’Emilia Romagna ottiene dal Miur altri 100 posti in organico di fatto del personale docente.

La richiesta, avanzata dall’Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia Romagna è stata autorizzata dal MIUR tenendo conto, per la distribuzione, delle diverse criticità segnalate da ciascun Ambito territoriale.

I posti, utilizzati per garantire le condizioni di sicurezza nelle aule, per esigenze straordinarie legate al sisma, nonché per far fronte alle emergenze connesse all’integrazione di studenti stranieri neo-immigrati.

Complessivamente, per l’a.s. 2014/15, sono stati assegnati 41.810 docenti in organico di fatto (posto comune).

A questi si aggiungono 5.892 posti di sostegno che saranno poi ulteriormente integrati in base alle situazioni di gravità dell’handicap (posti in deroga).

Si tratta, nei fatti, di 656 posti (quasi il 2% in più rispetto al precedente anno scolastico).

La tabella dei posti per provincia

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur