Organico di fatto. Sostegno, nessun limite al numero di deroghe ma con parsimonia…

di
ipsef

red – … e sotto la supervisione del Ministero dell’economia. Parliamo dell’applicazione della sentenza numero 80 del 26 febbraio 2010 nella quale si è dichiarato illegittimo porre un limite massimo al numero di insegnanti di sostegno da assumere in deroga.

red – … e sotto la supervisione del Ministero dell’economia. Parliamo dell’applicazione della sentenza numero 80 del 26 febbraio 2010 nella quale si è dichiarato illegittimo porre un limite massimo al numero di insegnanti di sostegno da assumere in deroga.

Nella circolare sull’organico di fatto il ministero ricorda il testo della sentenza e la prassi per l’ottenimento dei posti in deroga

Ma "anche posti di sostegno concorrono a raggiungere l’obiettivo di contenimento della spesa", pertanto confida "in una attenta valutazione della programmazione della distribuzione delle risorse al fine di contenere l’istituzione di ulteriori posti e dello stretto necessario in applicazione della sentenza della Corte costituzionale."

Il tutto con una minuziosa comunicazione da parte degli USR al Ministero e al sistema informativo sulle variazioni in aumento, al fine di "informare a riguardo il Ministero dell’economia e di motivare nei confronti dello stesso gli scostamenti che dovessero rendersi necessari".

Circolare organico di fatto

Versione stampabile
soloformazione