Organico di fatto 2019/20: quando si può sdoppiare una classe. Tutte le info

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Pubblicata in anteprima dalla nostra redazione la nota sugli organici 2019/20 delle scuole di tutti i gradi di istruzione.

Organici 2019/20: 3.569 posti in più, potenziamento, sostegno. Circolare Miur [ANTEPRIMA]

La nota reca anche indicazioni sull’adeguamento dell’organico dell’autonomia alle situazioni di fatto.

Organici 2019/20: obiettivi contenimento adeguamento alle situazioni di fatto

Il decreto relativo all’organico triennale dell’autonomia assegna anche gli obiettivi regionali di contenimento dell’adeguamento alle situazioni di fatto.

I summenzionati obiettivi vengono assegnati già adesso in quanto non è previsto nessun consolidamento di posti dall’organico di fatto in quello di diritto.

Organico di fatto 2019/20: zone colpite da eventi sismici

Nei comuni colpiti da eventi sismici, sono mantenute le classi già attivate anche con parametri inferiori a quelli previsti dalla normativa vigente.

E’ inoltre possibile attivare ulteriori classi nei comuni che hanno accolto gli studenti delle zone terremotate, fermo restando i limiti delle risorse assegnate già comprensive dei predetti posti.

Organico di fatto 2019/20: accorpamento classi

Nel caso in cui vi sia una diminuzione del numero degli alunni, rispetto alla previsione, in fase di adeguamento alle situazioni di fatto, i dirigenti scolatici procedono all’accorpamento delle classi secondo la normativa vigente.

Organico di fatto 2019/20: sdoppiamento classi

Non sono possibili sdoppiamenti né istituzioni di nuove classi dopo l’inizio dell’anno scolastico, eccetto i casi in cui vi sia un aumento di alunni in seguito al mancato recupero dei debiti formativi, la cui verifica sia stata programmata dopo il 31 agosto.

Nel summenzionato caso, ossia di mancato recupero dei debiti formativi con verifica dopo il 31/08, non si procede comunque all’istituzione o allo sdoppiamento delle classi interessate, qualora le stesse non siano costituite da più di 31 alunni. Conseguentemente, lo sdoppiamento o l’istituzione di una nuova classe può avvenire solo se nella classe interessata, in seguito al mancato recupero dei debiti formativi, vi siano più di 31 alunni.

Organico di fatto 2019/20: sdoppiamento o articolazione autorizzate dai dirigenti scolastici

I dirigenti scolastici, leggiamo nella nota, possono autorizzare, nei limiti delle risorse dell’organico dell’autonomia assegnate, lo sdoppiamento di classi o l’articolazione dell’insegnamento di alcune discipline per gruppi separati, anche con riferimento al rispetto dei parametri riguardanti la capienza delle aule scolastiche.

Organico di fatto 2019/20: decreto USR

Saranno gli USR, ciascuno per la propria regione, a definire con apposito decreto l’adeguamento annuale dell’organico dell’autonomia nel limite delle risorse definite dallo schema di decreto interministeriale come previsto dal comma 69, dell’art. 1 della legge 107/15.

Scarica la circolare

Tutto sugli organici

Versione stampabile
anief banner
soloformazione