Organico di diritto 2021/22: aperte le funzioni, entro il 5 marzo segreterie devono comunicare dati alunni e formazione classi

WhatsApp
Telegram

Il Ministero ha comunicato, tramite il SIDI, l’apertura delle funzioni per l’acquisizione dei dati relativi agli alunni e alle classi sia di infanzia e primaria che degli Istituti secondari di primo e secondo grado per l’a.s. 2021/22. Si tratta della prima operazione che le scuole devono compiere in vista del prossimo anno scolastico. Dal numero di alunni iscritti e dalla formazione delle classi dipende la formazione di docenti sovrannumerari nella singola istituzione scolastica.

Le funzioni resteranno disponibili per le istituzioni scolastiche fino al 5 marzo p.v.

Per quanto riguarda la partizione dedicata agli studenti con disabilità, si ricorda di seguire le indicazioni date con AOODGCASIS –D.G. – prot. n. 2522 del 19/12/2018. Come di consueto, il materiale informativo aggiornato per la trasmissione dei dati è disponibile sul portale dei servizi SIDI alla voce:Procedimenti amministrativi/Organici /Guide Operative, la cui lettura preliminare si rende necessaria per procedere alla formulazione dell’Organico di diritto nonché alla trasmissione al SIDI dei dati stessi.

La formazione delle classi deve avvenire nel rispetto di quanto previsto dal D.P.R. 81/09, nonché della nota del MI prot. n. n. 20651 del 12-11-2020 “le domande di iscrizione sono accolte entro il limite massimo dei posti complessivamente disponibili nella singola istituzione scolastica, definito in base alle risorse dell’organico dell’autonomia (senza considerare, dunque, l’organico Covid), al numero e alla capienza delle aule, anche in considerazione dei piani di utilizzo degli edifici scolastici”.

Docenti sovrannumerari

Graduatorie interne di istituto importanti per i docenti di ruolo, si decide chi è sovrannumerario. Chi è in coda, chi è escluso

WhatsApp
Telegram

Eurosofia nel mese di dicembre trasmetterà tre nuovi incontri formativi gratuiti dedicati agli attori della scuola