Organico dell’autonomia: sindacati chiedono incontro al Miur

WhatsApp
Telegram

FLC CGIL, CISL, UIL, SNALS Confsal e GILDA Unams chiedono al Miur un incontro per chiarire i contenuti dell'incontro "riservato" il 3 giugno scorso al Miur con tutti i Direttori Scolastici Regionali.

FLC CGIL, CISL, UIL, SNALS Confsal e GILDA Unams chiedono al Miur un incontro per chiarire i contenuti dell'incontro "riservato" il 3 giugno scorso al Miur con tutti i Direttori Scolastici Regionali.

Nel suddetto incontro – scrivono i sindacati – i direttori degli Uffici Scolastici Regionali sarebbero stati invitati a predisporre la proposta di organico per il 2015-2016 in attuazione di quanto prevede il DDL come approvato dalla Camera dei Deputati e inviato al Senato,cioè di un testo che è dunque ancora in discussione in Parlamento.

Tale lavoro preparatorio, secondo le indicazioni del Miur, dovrebbe vedere coinvolte le scuole che sarebbero chiamate, per il tramite dei collegi, a deliberare al buio stante la mancanza di una norma di riferimento certa.

I sindacati giudicano illegittimo questo “pre allerta” volto a organizzare gli atti propedeutici all'attuazione del DDL sia illegittimo e rischi di gettare scompiglio nelle scuole, che sarebbero costrette a lavorare senza alcun punto di riferimento di merito certo, in uno dei periodi più delicati dell'anno scolastico, legato allo svolgimento degli esami di licenza media e di Stato.

Pertanto i sindacati chiedono la sospensione di tale indicazione e un incontro chiarificatore al Miur

Riforma. Organico autonomia, ritirata circolare USR Abruzzo

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur