Organico Covid, nasce il comitato per chiedere la riconferma: “Meritiamo di essere ascoltati dalle Istituzioni”

WhatsApp
Telegram

Nasce il comitato ‘Uniti per la conferma dell’ organico Covid’. Il comitato, che per ora ha sede solo in un gruppo ‘Whatsapp’, raccoglie al momento circa 250 appartenenti all’organico Covid istituito ai fini pandemici tra l’a.s. 2020-2021 e 2021-2022.

“Contiamo di espanderci sempre di più, per far sentire la nostra voce”, spiega Manuel Antonio Moliterno, co-amministratore del gruppo.

“Lo scopo del comitato è aprire un tavolo di confronto come associazione di categoria, anche se ancora non riconosciuta, e farci ascoltare dai competenti esponenti politici e, ultimo ma non ultimo, dai Ministeri competenti all’istituzione dell’organico straordinario anche nel prossimo anno scolastico: il Ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi in primis, ma anche il Ministro dell’Economia Franco. Vorremmo che capissero la nostra importanza. Noi, che abbiamo lavorato due anni in piena pandemia con spirito di abnegazione servendo la scuola, lontano da casa, soffrendo oltretutto i ritardi cronici dei pagamenti, meritiamo una terza chance, meritiamo di perseverare nel lavoro che ora amiamo. Noi, dell’organico Covid, meritiamo di essere ascoltati”, conclude Moliterno.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur