Argomenti Chiedilo a Lalla

Tutti gli argomenti

Organico Covid ATA, collaboratore scolastico non può lasciare supplenza per profilo “superiore”

Stampa

Non è possibile lasciare una supplenza Covid come collaboratore scolastico per altro profilo “superiore”. Posto che la normativa riguardante le supplenze ATA non prevede principi ‘gerarchici’ tra profili, i contratti Covid equivalgono ai contratti brevi e, come tali, valgono per essi le stesse regole. Le risorse per le supplenze aggiuntive, per un totale di oltre 400 milioni di euro, sono state assegnate e in questi giorni iniziano le convocazioni degli aspiranti

Abbiamo riportato ieri l’avvio delle supplenze a Torino dal 4 ottobre.

Una nostra lettrice ci scrive:

Buongiorno sono un collaboratore con contratto covid a tempo determinato fino al 30/12/21.
Sto ricevendo tante convocazioni come assistente amministrativo con stesso contratto covid a tempo determinato e con stessa durata. Posso accettarle visto che si tratta di un profilo superiore anche se il tempo di durata del contratto è lo stesso?
E se la durata fosse anche di un solo giorno più lungo (fino al 31/12/21)?
Grazie attendo un vostro cortese e celere riscontro.

La risposta è negativa. Non è infatti possibile lasciare una supplenza breve per accettarne un’altra breve anche su altro profilo. Come detto, le supplenze Covid si configurano come le supplenze brevi e saltuarie, ovvero di durata inferiore rispetto alle annuali (31 agosto) o fino al termine delle attività didattiche (30 giugno).  Un giorno in più, nel caso riportato sopra un contratto fino al 31 dicembre, non cambia.

Sottolineiamo alla lettrice che oltretutto le supplenze Covid si fermano al 30 dicembre, quindi la scadenza al 31 sarebbe in ogni caso improbabile. C’è tuttavia possibilità di proroga dei contratti Covid, ma al momento non vi è nessuna certezza:  ciò che sappiamo ad oggi è che potrebbe essere inserito in legge di bilancio un emendamento ad hoc.

Per quanto riguarda il profilo dell’assistente amministrativo “superiore” a quello del collaboratore scolastico, ricordiamo che non vi è alcun riferimento in merito nel regolamento delle supplenze ATA (DM 430/2000).

E’ invece possibile lasciare una supplenza breve Covid per un’altra annuale o al 30 giugno.

Supplenze, caratteristiche contratto COVID: fino al 30 dicembre, da graduatorie di istituto, malattia pagata al 50%

Stampa
Chiedilo a Lalla

Invia il tuo quesito a [email protected]
Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur