Organico Covid ATA, Casa (M5S): la proroga per tutti fino a giugno non è stata finanziata. Trovare risorse nel primo provvedimento utile

WhatsApp
Telegram

“La manovra appena approdata alla Camera conferma la linea seguita negli ultimi due anni e destina risorse aggiuntive a scuola, ricerca, università e cultura. Crescono tutti gli indicatori fondamentali del sostegno pubblico. Si tratta di una legge di Bilancio espansiva e di supporto per ogni materia di competenza della commissione Cultura Scienza e Istruzione”: così Vittoria Casa, presidente della commissione Cultura Scienza e Istruzione alla Camera, a margine del parere favorevole espresso dalla commissione VII di Montecitorio.

“Il Fondo ordinario per le università sale di 250 milioni nel 2022 e di 515 milioni nel 2023; il Fondo ordinario per gli enti e le istituzioni di ricerca (FOE) si incrementa di 270 milioni – 90 milioni l’anno – tra il 2022 e il 2024.

Infine la scuola. I finanziamenti sono importanti per ciò che riguarda il dimensionamento scolastico, il supporto psicologico, la lotta al cyberbullismo e il personale docente delle piccole isole. Non è stato invece finanziato fino a giugno il prolungamento dei contratti per tutto l’organico Covid ATA. In un momento di peggioramento della situazione pandemica, si tratta di una mancata misura preventiva. Tutto il personale ATA ad oggi impiegato è essenziale. Le relative risorse dovranno essere stanziate nel primo provvedimento utile” conclude Vittoria Casa.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur