Organico Ata Emilia Romagna, 14176 posti: 1182 di fatto

Stampa

Per la prima volta sono complessivamente oltre 14 mila, per l’esattezza 14.176, i posti dipersonale ATA destinati al funzionamento delle scuole della nostra regione. Nel mese di luglio il MIUR aveva già assegnato all’Emilia-Romagna 12.994 posti inorganico di diritto.

Per la prima volta sono complessivamente oltre 14 mila, per l’esattezza 14.176, i posti dipersonale ATA destinati al funzionamento delle scuole della nostra regione. Nel mese di luglio il MIUR aveva già assegnato all’Emilia-Romagna 12.994 posti inorganico di diritto.

A questi si aggiungono oggi 1.182 posti che il Direttore Generale dell’Ufficio ScolasticoRegionale ha autorizzato per l’a.s. 2016/17.

I posti autorizzati saranno utilizzati per i casi segnalati dagli Uffici di Ambito territoriale della regione in cui lerisorse assegnate alle istituzioni scolastiche in organico di diritto non rendono possibile il regolarefunzionamento dei servizi scolastici, in presenza di scuole articolate su più plessi e con un elevato numero di alunni con disabilità o afronte di situazioni di particolare complessità amministrativa, nonché al fine di garantire adeguatolivello di sicurezza nell’utilizzo dei laboratori. Trovano inoltre risposta le residue esigenze connesse allescuole poste nelle aree terremotate, in misura di 55 unità.

“Con queste assegnazioni estremamente significative – dichiara il Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia-Romagna, Stefano Versari – si realizzano le condizioni per far fronte a tutte le esigenze motivate dalle scuole della regione e per l’avvio ordinatodel nuovo anno scolastico”.

Di seguito la tabella recante i dati relativi all’organico ATA per l’a.s. 2016/17, con laripartizione dei posti su base provinciale.

Stampa

Il nuovo programma di supporto gratuito Trinity per docenti di lingua inglese