Organico aggiuntivo ATA, ordine del giorno bocciato. Caso (M5S): personale vitale per far funzionare le scuole

WhatsApp
Telegram

“Il Governo continua a mortificare oltre 50mila lavoratori precari del Personale ATA. Questo personale serve alle scuole indipendentemente dall’emergenza Covid, serve per farle funzionare e sono francamente basito dall’ennesima giravolta di questo Governo”.

Così il deputato del MoVimento 5 Stelle in Commissione istruzione alla Camera Antonio caso, commentando la bocciatura del proprio ordine del giorno al Decreto Aiuti quater.

Peccato il governo abbia espresso parere contrario sulla proroga fino al termine dell’anno corrente del personale temporaneo aggiuntivo ATA, quando non più tardi di qualche mese fa, in campagna elettorale fu proprio l’attuale maggioranza a fare promesse agli oltre 50mila lavoratori. Pura ipocrisia, perché la Destra parla di nuova dignità della scuola, dei docenti, di voler valorizzare il merito e poi abbandona a casa migliaia di donne ed uomini vitali per il funzionamento dei nostri plessi scolastici” conclude il deputato.

Organico Covid, nessuna conferma per quest’anno. L’appello dei precari: reintegrare i 55mila docenti e ATA. La scuola grida aiuto

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur