Organici, Turi (UIL): adesso bisogna confermare classi e docenti nelle classi, concorso precari rapido e veloce

Intervento del Segretario generale UIL Scuola sulla trattativa per gli organici dell’anno scolastico 2019/20 conclusasi qualche giorno fa al Ministero. 

Il segretario chiede al Ministero di confermare le classi e i docenti nelle classi, ossia operazioni per cui non ci siano grossi movimenti.

Non bisogna scomporre e comporre classi – afferma Turi – le famiglie hanno bisogno di un riferimento stabile.

Il segretario chiede quindi un concorso rapido e veloce per i precari con almeno 36 mesi di servizio, affinché il prossimo anno scolastico tornino nelle classi, ma di ruolo.

TFA Sostegno V ciclo. Affidati ad Eurosofia, materiali didattici sintetici, simulatori delle prove ed un metodo incisivo. Allenati per vincere