Organici scuola secondaria: sovrannumerari tutelati dalle atipicità confermate anche per a.s. 2016/17

Stampa

Gli organici dei docenti per l'a.s. 2016/17, così come le operazioni di mobilità, si svolgeranno con le vecchie classi di concorso, dunque sulla base del dm 39/98.

Gli organici dei docenti per l'a.s. 2016/17, così come le operazioni di mobilità, si svolgeranno con le vecchie classi di concorso, dunque sulla base del dm 39/98.

Il Ministero considera questa una fase transitoria tra il DM 39/98 e il DPR 19/2016 che regolamenta le nuove confluenze a partire dalle assunzioni 2016/2017.

La determinazione degli organici e la mobilità per il 2016/2017 avvengono ancora sulla base di quanto definito nel DM 39/98 . Successivamente, con un Decreto Direttoriale, saranno applicate le confluenze nelle nuove classi di concorso.

Il Decreto Direttoriale è già stato firmato, ma le tabelle allegate presentano ancora molti refusi e pertanto il MIUR ne ha rinviato la pubblicazione dopo le necessarie verifiche.

La FLC CGIL scrive che unitamente agli altri sindacati ha chiesto chiarezza sulle situazioni di soprannumerarietà per avere garanzia della salvaguardia della titolarità attraverso l'utilizzazione delle “ atipicità ”. L'amministrazione ha confermato che sarà adottata una procedura analoga a quella degli anni passati. Si attende una nota che disponga senza equivoci quanto stabilito.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur