Organici personale docente ed educativo 2020/21: tabelle e posti per regione. Decreto

Stampa

Il ministero dell’Istruzione trasmette il decreto numero 113 del 1° settembre, a firma della ministra dell’istruzione Lucia Azzolina, del ministro dell’Economia Roberto Gualtieri e della ministra della Pubblica Amministrazione Fabiana Dadone, sulle dotazioni organiche del personale docente ed educativo 2020/21.

In particolare vengono riportate:

  • Le consistenze delle dotazioni organiche per i posti comuni, nazionali e regionali, del personale docente, di cui all’articolo 1, comma 64, della legge 13 luglio 2015, n.107, per l’anno scolastico 2020/2021 sono riportate nella tabella A.
  • La dotazione organica dei posti di sostegno per l’anno scolastico 2020/21 (tabella B)
  • Il contingente dei posti per l’adeguamento dell’organico triennale alle situazioni di fatto (tabella C)
  • Il contingente dei posti comuni di potenziamento (tabella D)

L’organico del personale scolastico si distingue in organico di diritto e in organico di fatto. L’organico di diritto è un organico previsionale, determinato tenendo conto delle classi autorizzate sulla base del numero degli alunni iscritti.

L’organico di fatto è quello derivante dalle modifiche che l’organico di diritto può subire dopo la scadenza delle iscrizioni da parte degli studenti.

Il Miur, di concerto con il Ministero dell’Economia e delle Finanze e con il parere della Conferenza Unificata, determina la consistenza dell’organico del personale docente ed educativo per ciascun Ufficio scolastico regionale.

Decreto e tabelle

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur