Organici nuovi istituti professionali: indicazioni su Scienze integrate e classi articolate. Note Miur

WhatsApp
Telegram

Il Miur ha fornito ai Dirigenti USR alcuni chiarimenti in merito alla formazione delle classi prime per i nuovi istituti professionali.

Scienze integrate

Il sistema informativo consente di rimodulare per classe il monte ore complessivo degli insegnamenti, previsto dagli ordinamenti.

In particolar modo per la disciplina Scienze Integrate e l’area laboratoriale delle compresenze di 6 ore si è consentito alle istituzioni scolastiche l’autonomia di inserire le classi di concorso opzionabili ed il relativo fabbisogno per classe in ore complessive, con il solo limite del quadro orario generale presente al Sidi.

Pertanto, successivamente all’acquisizione dei dati è necessario che le SS.LL. verifichino che quanto richiesto dalle istituzioni scolastiche sia coerente con i quadri orario trasmessi dalla Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione con nota prot. 6913 del 19 aprile 2018, ponendo attenzione al rispetto del monte ore minimo richiesto per ciascun insegnamento (ad es. per l’indirizzo Indirizzo “Arti ausiliarie delle professioni sanitarie: Odontotecnico” – B06 – Esercizio di Laboratorio di odontotecnico – si rispetti il monte ore annuale di 132).

Classi articolate

In merito alla possibilità di costituire classi articolate, il Miur richiama quanto stabilito dall’art. 16 c. 6 del DPR 81/2009: 27 alunni totali, con almeno 12 per il gruppo minoritario.

Nota Scienze Integrate

Nota Classi articolate

Scarica i quadri orario

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur