Organici. Dal 2015/16 prof. di educazione fisica anche alla primaria

di redazione
ipsef

Un emendamento al DDL Scuola della relatrice Maria Coscia, approvato stasera dall'Aula della Camera, che recepisce e riformula le proposte delle On. Vezzali e Coccia prevede la presenza dei laureati in Scienze motorie nella scuola primaria sin dall'a.s. 2015/16.

Un emendamento al DDL Scuola della relatrice Maria Coscia, approvato stasera dall'Aula della Camera, che recepisce e riformula le proposte delle On. Vezzali e Coccia prevede la presenza dei laureati in Scienze motorie nella scuola primaria sin dall'a.s. 2015/16.

Il commento dei deputati di Scelta Civica Valentina Vezzali e Bruno Molea "La necessità per i bambini di avere un'adeguata formazione motoria, ponendo il nostro Paese in linea con tutti gli altri stati europei, era ormai un'istanza improrogabile. Fa piacere che la nostra battaglia in Aula abbia portato il governo a riconoscerla".

"Utilizzando i docenti delle graduatorie ad esaurimento – aggiungono i deputati – per le classi concorso di educazione fisica, musica e inglese, si riconosce una specifica formazione e il criterio necessario per l'insegnamento di queste discipline
in un'età così importante per la formazione degli studenti".

Versione stampabile
anief anief
soloformazione