Organici, calo di posti in provincia di Ravenna

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Nella provincia di Ravenna la scuola dell’infanzia ospiterà circa 4.400 bambini e avrà a disposizione un organico composto da 363 docenti.

Soltanto un docente in più rispetto allo scorso anno scolastico. La scuola primaria, invece, avrà una popolazione scolastica pari a 16.274 alunni/e e i posti assegnati sono 1.257 in organico di diritto, un aumento di 10 posti rispetto all’anno scolastico in corso ai quali bisogna aggiungere quelli dell’organico del potenziamento che sono 107. La scuola secondaria di primo grado avrà una popolazione scolastica pari a 9.990 unità; un aumento di 173 alunni rispetto agli studenti calcolati lo scorso anno scolastico in organico di diritto e, i posti assegnati dagli uffici di via di Roma sono, in organico di diritto 658 e sul potenziato 40.

La scuola secondaria di secondo grado vedrà una popolazione scolastica pari a 15.508 unità con un aumento di circa 250 ragazze/i rispetto all’organico di diritto dell’anno scolastico in corso. Rispetto all’anno scolastico 2016/17 i posti assegnati in organico di diritto sono 1.141, più 25, mentre invariati rimangono quelli potenziamento: 114.

Sostegno: su ogni ordine e grado di scuola della nostra provincia, la popolazione scolastica con diritto al docente di sostegno, consta di 1.352 unità, più 79 rispetto all’anno scolastico 2016/17, così ripartite: scuola dell’infanzia: 82 (più 9) ; scuola primaria 509 (più 40), scuola secondaria di primo grado 3.454 (meno 5), scuola secondaria di secondo grado 407 (più 35).

Fonte: Ravenna Today

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione