Ore eccedenti e aggiuntive all’orario di cattedra: norme, tipologie e retribuzione. Con circolare

Stampa

Le ore eccedenti sono un tema che, ad ogni mondo, accompagnano la vita della scuola per l’intero anno scolastico. Ad avvio di nuovo anno, però, il Dirigente Scolastico, qualora avesse ore su cattedra che devono essere coperte, è costretto, in primis facendo ricorso ad una ricerca interna, ad assegnare le stesse, fino al 30 giugno, a docenti che ne fanno richiesta ufficialmente.

Le ore eccedenti di insegnamento, prioritariamente, sono quelle:

  • svolte per sostituire colleghi assenti;
  • che si effettuano per tutto l’anno scolastico oltre a quelle obbligatorie previste dall’art. 28 c. del CCNL.

Esiste, naturalmente, parecchia differenza tra le une e le altre. E non solo dal …

Questo ed altri contenuti su Orizzonte Scuola PLUS, riservato agli abbonati.

I contenuti della rivista: La Dirigenza scolastica. Rivista operativa per Dirigenti Scolastici, vicepresidi, collaboratori del DS e figure di staff

Scopri le opzioni di abbonamento

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur