Orario di lavoro dei docenti, funzioni svolte e organizzazione: questi i temi per nuovo contratto. Al Ministero si lavora già

di
ipsef

red – I sindacati chiedono a gran voce l’avvio delle trattative per il rinnovo del contratto scaduto dal 2009, mentre il Governo si prepara a vararne il blocco. Ma ci sono margini di trattativa anche sull’uso delle risorse. Il Ministro è pronto, sul tavolo metterà l’apertura pomeridiana delle scuole

red – I sindacati chiedono a gran voce l’avvio delle trattative per il rinnovo del contratto scaduto dal 2009, mentre il Governo si prepara a vararne il blocco. Ma ci sono margini di trattativa anche sull’uso delle risorse. Il Ministro è pronto, sul tavolo metterà l’apertura pomeridiana delle scuole

Aprire il tavolo contrattuale: ieri è stato ribadito durante il convegno nazionale della CISL, subito dopo la notizia che il Governo, con molta probabilità, procederà al blocco di stipendi e contrattazione.

Anche se ciò dovesse avvenire, i margini di un confronto ci sono ugualmente. Si potrà aprire un tavolo che avrà lo scopo di puntare ad una riformulazione della organizzazione del lavoro e delle funzioni svolte da docenti ed ATA.

Altra questione, lo spostamento di risorse interne. In una intervista rilasciata al nostro nostro portale, il segretario della UIL, Di Menna, ha parlato chiaramente di fondi che possono essere recuperati dalla semplificazione della burocrazia. Altri fondi potrebbero essere recuperati dagli FSE.

Come utilizzare tali risorse? Si spera incentivando il lavoro e la busta paga dei docenti. Sul tavolo, il Ministro, con molta probabilità, metterà l’orario dei docenti e l’idea (proveniente dalla campagna elettorale del PD e ribadita ad inizio legislatura da Enrico Letta) di una scuola aperta anche di pomeriggio. Sullo sfondo la brutta esperienza delle 24 ore che, assicura Carrozza, non verranno riproposte, ma si cercherà dialogo e condivisione, ascoltando tutti.

E al Ministero i tecnici sono già al lavoro, studiano i dossier per proporre al mondo politico e sindacale delle ipotesi di lavoro

Versione stampabile
anief
soloformazione