Opzioni del triennio degli istituti tecnici e professionali

Di
WhatsApp
Telegram

red – Pubblicato in gazzetta il decreto interministeriale con le tabelle contenenti ambiti, criteri, modalità inerenti l’articolazione delle aree di indirizzo in opzioni, nonchè l’elenco delle opzioni, per ciascuna opzione, dal profilo in uscita del diplomati e dal quadro orario.

red – Pubblicato in gazzetta il decreto interministeriale con le tabelle contenenti ambiti, criteri, modalità inerenti l’articolazione delle aree di indirizzo in opzioni, nonchè l’elenco delle opzioni, per ciascuna opzione, dal profilo in uscita del diplomati e dal quadro orario.

Per gli istituti professionali sono previste le seguenti 10 opzioni:

  1. Apparati, impianti e servizi tecnici industriali e civili
  2. Manutenzione dei mezzi di trasporto
  3. Arredi e forniture d’interni
  4. Produzioni audiovisive
  5. Produzioni artigianali del territorio
  6. Produzioni tessili-sartoriali
  7. Promozione commerciale e pubblicitaria
  8. Gestione risorse forestali e montane
  9. Valorizzazione e commercializzazione dei prodotti agricoli del territorio
  10. Prodotti dolciari artigianali e industriali

Per gli istituti tecnici il repertorio prevede le seguenti 10 opzioni:

  1. Tecnologie del cuoio
  2. Tecnologie del legno nelle costruzioni
  3. Tecnologie cartarie
  4. Tecnologie dell’occhiale
  5. Tecnologie delle materie plastiche
  6. Costruzioni aeronautiche
  7. Costruzioni navali
  8. Conduzione del mezzo aereo
  9. Conduzione del mezzo navale
  10. Conduzione di apparati e impianti marittimi

Scarica decreto + tabelle istituti professionali

Scarica tabelle istituti tecnici

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur