Opzione donna, a gennaio attiva funzione Istanze online: domande entro febbraio

Stampa

Il 23/12/2020 in aula alla Camera è stata votata la fiducia al d.d.l. Bilancio 2021 contenente i commi relativi alla proroga di Ape sociale e di Opzione donna. Pubblichiamo la scheda inviataci dal prof. Renzo Boninsegna (Snals Verona), in cui sono riportati i commi relativi approvati e le tabelle sinottiche relative a tali tipologie di cessazione

Possono accedere dal 01/09/2021 alla pensione Opzione donna le nate fino al 31/12/1962 con 35 anni di contributi al 31/12/2020.

Il testo passa al Senato “blindato” per evitare “l’esercizio provvisorio” e sarà approvato in via definitiva la prossima settimana.

A Gennaio 2021 il Ministero dell’Istruzione attiverà la funzione Istanze online per Opzione donna con i requisiti maturati al 31/12/2020.

Le dimissioni con Istanze online devono essere inviate entro le 23.59 del 28/02/2021.

La scheda

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur