Opzione Donna 2020: requisiti salvi anche senza proroga

di Consulente Fiscale

item-thumbnail

Requisiti Opzione Donna: il diritto si considera cristallizzato e, dunque, è possibile fare domanda i prossimi anni anche senza proroga

Riportiamo la richiesta di informazioni della signora Claudia M. in merito alla cristallizzazione dei requisiti per la pensione Opzione Donna:

Buongiorno. 

Al 31 dicembre 2018 ho maturato i requisiti per andare in pensione con opzione donna. Il diritto è cristallizzato e potrò andare anche nel 2020 o 2021 , anche se opzione donna non verrà rinnovata, oppure no? Grazie.

Domanda Opzione Donna 2020 anche senza proroga: come funziona la cristallizzazione dei requisiti

L’ultima proroga della pensione anticipata Opzione donna è contenuta nel Dl. 4/2019 ed è valida per tutto il 2019. Potranno fare domanda le lavoratrici che hanno raggiunto i seguenti requisiti:

  • dipendenti nate nel 1960 che hanno compiuto 58 anni alla data del 31 dicembre 2018;
  • autonome nate nel 1959 che hanno compiuto 59 anni alla data del 31 dicembre 2019.

In entrambi i casi è richiesto il requisito contributivo di 35 anni.

Una volta perfezionati i requisiti entro il termine previsto, il diritto a presentare domanda di uscita anticipata si intende cristallizzato e può essere esercitato anche successivamente.

Rispondendo al quesito della lettrice possiamo concludere che, chi ha maturato i requisiti il 31 dicembre 2018, per effetto della cristallizzazione, può presentare domanda anche nel 2020.

Invia il tuo quesito a [email protected]

I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio

Versione stampabile
Argomenti: