Oltre 450mila libri donati alle scuole: edizione straordinaria per #ioleggoperché

WhatsApp
Telegram

Bilancio straordinario per #ioleggoperché: la grande iniziativa nazionale dell’Associazione Italiana Editori a favore delle biblioteche scolastiche chiude nel 2021 con 450.000 libri donati di cui 350.000 dai cittadini (349,257 per la precisione) nelle 2.743 librerie aderenti e destinati alle biblioteche scolastiche delle 20.388 scuole iscritte in tutta Italia.

Al numero di libri raccolti nelle librerie si aggiungeranno, a marzo 2022, i 100.000 nuovi volumi che gli editori sostenitori dell’iniziativa doneranno alle scuole che ne hanno fatto richiesta nei termini previsti.

Tra i titoli più amati, richiesti dalle scuole e donati dai cittadini, troviamo ancora una volta il ‘Il Piccolo Principe’, seguito da ‘La Fabbrica di cioccolato’, ‘Il Gruffalò’ e da due nuovi titoli per la prima volta tra i più donati: ‘Il Piccolo libro della Costituzione di Geronimo Stilton’ e ‘Il Ladro di Foglie’ di Alice Hemming.

“Cresce di anno in anno la partecipazione all’iniziativa #ioleggoperché, un’onda inarrestabile che investe studenti e professori in una sentita condivisione della lettura. In un quinquennio si sono moltiplicate le scuole partecipanti, così come il numero dei volumi donati alle biblioteche scolastiche, a dimostrazione di quanto il libro sia un prodotto culturale intramontabile. Un grande risultato, che si riflette nella forte crescita del mercato librario italiano” ha detto il ministro della Cultura, Dario Franceschini.

WhatsApp
Telegram

Concorso a cattedra ordinario secondaria, il corso Orizzonte Scuola: aggiunte nuove simulazioni di prova orale da scaricare. Simulatore EDISES per la prova scritta. Solo 150 EURO