Olimpiadi di Filosofia, 80 studenti pronti alla sfida per il podio

di Giulia Boffa
ipsef

Il 26 e 27 marzo 2015 si terranno, a Roma, le finali e la premiazione della XXIII edizione delle gare delle Olimpiadi di Filosofia per gli studenti. Sono 80 gli alunni in corsa per il podio. L’iniziativa rientra nel programma del Miur per la valorizzazione delle eccellenze.

Il 26 e 27 marzo 2015 si terranno, a Roma, le finali e la premiazione della XXIII edizione delle gare delle Olimpiadi di Filosofia per gli studenti. Sono 80 gli alunni in corsa per il podio. L’iniziativa rientra nel programma del Miur per la valorizzazione delle eccellenze.

Le Olimpiadi, con l’edizione di quest’anno, hanno superato ogni aspettativa: circa 4.000 gli studenti  (contro gli oltre 2.000 dell’anno scolastico precedente, il 2013/2014) che hanno partecipato alle varie fasi di selezione, provenienti da oltre 200 licei (dal classico, all’artistico, allo scientifico, al linguistico e alle scienze sociali), comprese le scuole di lingua tedesca del Trentino Alto Adige. Tra una competizione e l’altra, tante anche le iniziative realizzate dagli istituti e dalle regioni per coinvolgere gli studenti e i docenti in momenti di formazione per l’approfondimento di contenuti filosofici e per la sperimentazione di metodologie didattiche innovative, a cominciare dal CLIL (il Content and language integrated learning, l’insegnamento di una disciplina in lingua straniera).

Le Olimpiadi di Filosofia sono gare individuali rivolte agli alunni dei licei statali e paritari, articolate in due canali: nazionale (in lingua italiana) e internazionale (in lingua straniera: inglese, francese, tedesco, spagnolo).

Gli 80 studenti in corsa per il podio nell’ultima sfida saranno chiamati a scrivere un saggio filosofico in lingua italiana o in lingua straniera, a seconda del canale prescelto all’inizio della competizione. I due studenti vincitori del canale internazionale parteciperanno alla XXIII International Philosophy Olympiad che si terrà a Tartu in Estonia dal 14 al 18 maggio 2015, sotto il patrocinio dellaFédération Internationale des Sociétés de Philosophie (la FISP).

nota

Versione stampabile
anief anief
soloformazione