Olimpiadi di Primo Soccorso per studenti, il progetto della Croce Rossa Italiana

WhatsApp
Telegram

Il progetto ha l’obiettivo di diffondere la cultura del Primo Soccorso tra le studentesse e gli studenti del IV anno delle scuole secondarie di secondo grado, organizzando una competizione denominata “Olimpiadi di Primo Soccorso”.

L’istituto aderente verrà contattato da un Comitato della CRI. Il Dirigente Scolastico avrà il compito di individuare 40 tra alunne e alunni del IV anno che riceveranno una formazione in materia di primo soccorso.

La formazione, erogata dai Volontari CRI, andrà ad ampliare il bagaglio culturale dei partecipanti che acquisiranno non solo le competenze teoriche ma soprattutto apprenderanno e sperimenteranno le tecniche pratiche di primo soccorso.

Gli argomenti trattati saranno:
• chiamata di soccorso e gestione dei soccorsi;
• tecniche di autoprotezione e sicurezza della scena;
• rianimazione cardiopolmonare e defibrillazione precoce;
• approccio al primo soccorso della vittima di patologia medica (lipotimia/sincope, infarto miocardico, crisi asmatica, crisi ipoglicemica);
• approccio al primo soccorso della vittima di patologia traumatica (trauma cranico, frattura arti superiori/inferiori, emorragia arteriosa/venosa, ustioni, ferite generiche con o senza corpo estraneo);
• approccio al primo soccorso della vittima di attacco di panico o crisi d’ansia;
• approccio al primo soccorso nel bambino.

I partecipanti selezionati, accompagnati da un trainer, affronteranno una fase regionale (aprile 2023) e successivamente una fase nazionale (maggio 2023), nel corso della quale verranno individuate le squadre vincitrici.

Info

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno VIII ciclo 2023, diventa docente di sostegno: corso di preparazione, con simulatore per la preselettiva. 100 euro, a richiesta proroga di una settimana