In Olanda apriranno 11 scuole primarie “Steve Jobs School”

di Giulia Boffa
ipsef

GB – Anche in Europa sbarcano le Steve Jobs School, le scuole che aprono al futuro e innovano la didattica.

Dopo le 47 scuole elementari di Los Angeles, ne apriranno 11 nel prossimo anno scolastico in Olanda.

La caratteristica è l’uso dell’iPad non solo come surrogato del libro di testo, ma come strumento in grado di monitorare l’apprendimento degli alunni.

GB – Anche in Europa sbarcano le Steve Jobs School, le scuole che aprono al futuro e innovano la didattica.

Dopo le 47 scuole elementari di Los Angeles, ne apriranno 11 nel prossimo anno scolastico in Olanda.

La caratteristica è l’uso dell’iPad non solo come surrogato del libro di testo, ma come strumento in grado di monitorare l’apprendimento degli alunni.

Si useranno App che prevedeno un metodo di apprendimento progressivo aumentando la loro difficoltà di utilizzo di pari passo con il livello di formazione degli allievi.

I docenti non correggeranno gli errori dei bambini, perché lo farà il tablet, e il loro lavoro sarà di supporto e supervisione dell’attività didattica.

Versione stampabile
anief
soloformazione