Ok ai fondi alle scuole paritarie solo di chiese riconosciute. Sentenza della Corte UE

WhatsApp
Telegram

Le sovvenzioni pubbliche versate alle scuole private confessionali possono essere riservate solo alle Chiese e alle associazioni religiose riconosciute dallo Stato membro interessato.

Lo ha stabilito la Corte dell’Unione europea.

La sentenza riguarda un ricorso alla corte suprema austrica fatto dalla ‘Chiesa libera avventista del settimo giorno in Germania’, che si era vista negare i fondi previsti in Austria alle scuole private confessionali, in quanto è istituita e riconosciuta in Germania.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri