Occupazione in tre scuole di Bari, causa pessime condizioni edilizia scolastica

WhatsApp
Telegram

Sedi occupate in tre istituti secondari di secondo grado di Bari, si tratta del “De Lilla”, del “Perotti” e del “Majorana”.

Le occupazioni sono scaturite dalle pessime condizioni degli edifici scolastici, come denunciato dal coordinatore dell’Unione degli studenti di Bari, Davide Lavermicocca.

Il 16 dicembre p.v. , si svolgerà un’assemblea degli studenti di tutte le scuola della città, presso la sede della regione Puglia.

WhatsApp
Telegram

Adempimenti dei Dirigenti scolastici per l’avvio del nuovo anno scolastico: scarica o acquista il nuovo numero della rivista per Dirigenti, vicepresidi, collaboratori del DS e figure di staff