Obbligo vaccini, genitori aggrediscono operatori sanitari per far vaccinare i figli convinti di non poterli iscrivere a scuola

A Palermo ci sono stati momenti di tensione al Centro vaccinazioni: alcuni utenti hanno minacciato gli operatori con un bastone di legno scagliato sui vetri delle finestre. Lo racconta il Giornale di Sicilia.

Gli utenti pretendevo la somministrazione del vaccino ai figli oltre l’orario di chiusura. E’ tornata la calma solo dopo che gli operatori hanno assicurato che che l’iscrizione a scuola poteva essere fatta lo stesso.

Il Centro vaccinazioni della Guadagna ha oggi effettuato 43 vaccinazioni, mentre sono 10.150 le vaccinazioni effettuate in questa settimana dai 61 Centri dell’Asp di Palermo.

link all’articolo   

 

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia