Obbligo vaccinale, Pacifico (Anief): “lottiamo insieme, per coltivare il rispetto dei diritti”

WhatsApp
Telegram

Marcello Pacifico, presidente nazionale del sindacato Anief, dalla sua pagina Facebook ha parlato di obbligo vaccinale: “L’Italia è una Repubblica democratica fondata sul lavoro, dobbiamo rivendicare i nostri diritti. Stiamo seguendo la situazione nazionale e non ogni giorno e facciamo i fatti.

Domani si sciopera anche contro l’obbligo vaccinale, il 15 faremo una diretta al Senato coi senatori che si sono dimostrati sensibili al problema. Sappiamo che la risposta sarà giuridica, quindi ricorsi; abbiamo intrapreso quest’azione legale per avere una risposta e vedere rispettati i lavoratori che credono nel patto tra Stato e cittadini. Aiutateci in questa battaglia, perché alla fine la giustizia dovrà avere la meglio. Aiutateci a costruire insieme una società più giusta”.

Il presidente ha invitato tutti a scioperare domani per “poter coltivare il rispetto dei diritti. È una battaglia sulle libertà individuali e sulla ragionevolezza di alcune norme. Bisogna stare attenti alla libertà proprio nei momenti di pericolo”.

Per ricorrere e avere tutte le informazioni, cliccare qui.

Per riascoltare le parole del presidente Pacifico, cliccare qui.

WhatsApp
Telegram