Obbligo vaccinale, l’Italia ci pensa. Per adesso in vigore solo in Indonesia, Turkmenistan e Micronesia

Stampa

Il premier Mario Draghi, nel corso della conferenza stampa, ha aperto alla possibilità della terza dose di vaccino e all’obbligo vaccinale. Fino ad ora l’obbligo per il vaccino in Italia è in vigore solamente per il personale sanitario.

L’Italia è stata la prima in Europa ad introdurre questa misura, ad aprile, seguita a giugno dalla Francia. Pur non essendoci un obbligo vaccinale, in Italia è necessario esibire il Green pass per accedere ai servizi, alla scuola e ai trasporti. Il governo sta pensando di introdurlo anche su determinati luoghi di lavoro, come gli uffici pubblici.

Green pass, validità estesa a 12 mesi e test salivari per validarlo. Ecco le novità

Dove è in vigore l’obbligo vaccinale? L’Indonesia ha reso obbligatorie le vaccinazioni contro il Covid-19 a partire da febbraio, prima ancora che partisse la campagna vaccinale con multe salate. Anche il Turkmenistan dal 7 luglio ha reso obbligatoria la vaccinazione contro il Covid-19 per tutti i residenti di età pari o superiore ai 18 anni. Gli Stati Federati di Micronesia, a est delle Filippine, hanno reso obbligatorio il vaccino per i cittadini a luglio. La Micronesia non ha riscontrato casi locali di Covid dall’inizio della pandemia, grazie alle severe misure adottate.

Negli altri paesi, come per adesso in Italia, si va avanti per categorie: in Australia l’obbligo vale solo per chi lavora a contatto con anziani, in case di riposo, nel Regno Unito, a partire da ottobre, sarà obbligatorio per gli operatori delle case di riposo. Da maggio in Arabia Saudita è stata imposta la vaccinazione a tutti i lavoratori del settore pubblico e privato che desiderano frequentare il posto di lavoro in presenza. In Kazakistan il vaccino è obbligatorio per i lavoratori nei settori dei trasporti, della vendita al dettaglio e delle banche.

Obbligo vaccinale, Ema frena: “Vaccini ancora sperimentali”. Al momento si punta sul green pass

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur