Obbligo vaccinale, legittimo stop stipendio senza Green pass: il Tar del Lazio dice no al ricorso di 127 dipendenti pubblici

WhatsApp
Telegram

Il Tar del Lazio ha ritenuto che siano pienamente legittimi i provvedimenti con i quali la Pubblica amministrazione ha disposto la sospensione dal servizio e dalla retribuzione chi non ha proceduto ad assolvere all’obbligo vaccinale.

La decisione è contenuta in una sentenza con la quale i giudici hanno respinto un maxi ricorso proposto da 127 dipendenti pubblici (dipendenti del comparto difesa, sicurezza e soccorso pubblico, nonché personale della scuola) sospesi dal servizio e per mancato assolvimento dell’obbligo vaccinale

WhatsApp
Telegram

“Percorsi abilitanti 30 CFU ai sensi dell’art. 13 del DPCM 04/08/2023”.  Hai tempo solo fino al 27 giugno 2024. Contatta Eurosofia